A tutto Noce: "Critiche esagerate"