Il "Faraone Viola", perché dovremmo?