Con un "Noce" così, quale futuro per Rino?