"Nulla da rimproverare. Adesso lo scudetto"