Bonus e malus, ecco i nuovi contratti rossoneri