Dedé, il prescelto se parte (o non parte) Thiago