Ipotesi Julio Cesar, più sgarbo che "progetto"