Dopo Ibra, un "carrello" ai raggi X