Doppia seduta per i Nazionali, in bici e di corsa tra i boschetti