Doppia seduta per i Nazionali, ma non solo