Ambro: "La Champions? Non sempre vince la più forte"