Sette giorni di fuoco, i primi di una lunga serie?