Sincerità Yepes: "Juve, sei la più forte"