Galliani: "Max dopo il Malaga sarà ancora uno di noi. Le colpe sono anche di Presidente e squadra"