Ambrosini: "Fiero di essere rimasto"