Animus pugnandi e assist da tre punti: Abate è tornato