MVB, il generale dal cuore tenero con il rossonero in testa