Stop alle voci su Allegri, ma per alcuni giocatori la pazienza è quasi esaurita