Stroppa, crociata contro gli allenatori "di moda"