Lady B. e il futuro: "Riduzione del monte stipendi, valorizzazione dell'emblema Milan e creazione dei campioni 'alla El Shaarawy'"