Niang: "Al Milan mi è successo di tutto. Allegri mi ripete di stare tranquillo"