Nocerino ci crede: "Col Barcellona ce la giochiamo. Con Allegri mai nessun problema. Robinho e Pato? Meglio tenerseli..."