Robinho, quando la precisione sotto porta è un optional. E sul suo futuro: "Lo conosce solo Dio"