Il buon momento di Abbiati: condizione e riflessi ritrovati