Niang: "Mi sono dato una regolata, Mario è grande. Ora sono felice"