Non solo Salamon e Saponara, anche Berardi nel mirino