Roggi (ag. Ambrosini): "Mai più sentito Galliani"