La Sala (storico osservatore di Ancelotti): "Carlo, sempre disponibile e mai arrogante"