Tassotti Milan: "Quella di Berlusconi era solo una battuta"