Milan-Tello, va superata la concorrenza delle inglesi ma si può fare