Borg batte Ibra. E Zlatan non la manda giù