Ancora buone risposte dai centrali di difesa