Verso Milan-Napoli, tra rigori e imbattibilità