Mexes Milan: "Nessuna scusa, questi non siamo noi"