Repubblica, il punto sul mercato rossonero: Verdi si, Motta no, Okaka forse