Il crollo è nei numeri: è la nona partita consecutiva che il Milan prende gol