La prova di Paletta: merita il posto da titolare?