Lo striscione della Curva Sud: "Caro presidente, per noi nulla sarà mai più importante"