Galliani: "C'è solo da piangere"