Tassotti: "Era importante trovare continuità"