La Doyen compra e vende: forse non sarà un mercato per il Milan