Riso (ag. Baselli): "Il Milan tratta il mio assistito"