Tra difficoltà, prese in giro e competenza: la scalata di Mr Bee al Milan. E ora si torna a sognare...