Galliani: "Barbara, dalla sofferenza alla sintonia. Mihajlovic mi ricorda Capello. Pirlo un errore, non solo mio. Romagnoli o niente. E Ibra..."