El Shaarawy come Di Maria: ecco la metamorfosi studiata dal Milan