Un gol e qualche segnale di ripresa: che il Trofeo TIM consegni al Milan sprazzi del vero Bertolacci?