MILAN-EMPOLI/ Jack e Zapata sugli scudi, Nocerino e Bertolacci inguardabili