GaSport, addio Witsel: ecco perché