Albertini: "San Siro è la storia del calcio, ma uno stadio di proprietà..."