Bacca è il più temuto, Luiz Adriano affila gli artigli per graffiare